WWW.ARCHIVIOTORO.IT
info@archiviotoro.it
errori@archiviotoro.it
Morino
17/08/1989
h.17.00
SAVIGLIANESE - TORINO 0-3 (0-1)
Saviglianese
: Cannarozzi, Fissore (all'80' Gerbaldo), Trebbi (all'83' Sandri), Falco (al 75' Dragone), Risso, Allievi, Dalmasso (al 62' Zucchelli), Longo (al 70' Lamberti), Formato, Lombardi, Marchetti (al 62' Castellani).
Torino: Martina (al 46' Di Sarno), Mussi (al 46' Ferri), Farris (al 46' Bianchi), Enzo (al 46' Cravero), Benedetti (al 46' E.Rossi), Sordo, Skoro, Venturin (al 46' Romano), Bresciani (al 46' Pacione), Policano (al 46' Gallaccio), Muller (al 46' Lentini).
Arbitro: Sconosciuto.
Reti: Policano 30', Lentini 70', Pacione 72'.
Spettatori: 5.000 circa.
Note: Record di paganti e incasso, oltre 100 milioni, per lo stadio Morino di Savigliano. Terreno reso viscido per la pioggia, ma in condizioni accettabiloi, temperatura gradevole.
Cronaca
[Tratto da La Stampa del 18 agosto 1989]
Collaudo enigmatico, quello sostenuto ieri dal Torino con la Saviglianese, e indicazioni difficili da interpretare, in pratica fornite a uso e consumo esclusivo di Fascetti. Il rimpasto effettuato dal tecnico, infatti, è stato tale - metá titolari in campo e metá in panchina - da scombussolare ogni previsione e privare i circa 5000 spettatori di ogni possibile riferimento. Un'esibizione anomala, piacevole e vivace (non sono mancate neppure le botte), che si é conclusa con il risultato di 0-3 e dalla quale Fascetti ha tratto soprattutto conclusioni concernenti i singoli. Skoro, giocoliere divertente e ispirato, nel primo tempo é stato praticamente al centro di tutte le azioni offensive granata. Lo slavo, coadiuvato a tratti da Venturin e Policano, ha distribuito una quantitá di palloni a beneficio soprattutto dello scattante (e talvolta troppo egoista) Bresciani. Se il Torino giocherella con brio, é la Saviglianese a sfiorare il gol al 22' con Trebbi su punizione. La palla, resa viscida dalla pioggia, inganna Martina che se la lascia sfuggire e deve affannarsi per recuperarla. A sbloccare il risultato provvede al 30' Policano. Una serie di attacchi del Torino caratterizza l'apertura della ripresa. Sulla spinta impressa da Romano, partono Lentini e Skoro, e a trarne beneficio dovrebbe essere Pacione, il quale peró si vede sbarrare la via del gol da alcuni salvataggi rocamboleschi. In difesa, con Rossi, Ferri e Cravero si é ricomposta la linea dei senatori e, grazie allo slancio del primo, la squadra usufruisce di un trampolino utile per scavalcare il centrocampo avversario. Lentini si rende protagonista di eleganti incursioni, e al 70' entra nel tabellino dei marcatori, imitato 2' dopo da Pacione. Intanto fioccano applausi per Sordo, il quale, avendo lasciato il posto di libero a Cravero, si sta facendo apprezzare maggiormente come centrocampista. Domani ultima amichevole per i granata ad Aosta.