WWW.ARCHIVIOTORO.IT
info@archiviotoro.it
errori@archiviotoro.it
Olimpico
14/09/2013
h.20.45
TORINO - MILAN 2-2 (0-0)
Torino: Padelli, Glik, Bovo, Moretti, Darmian, Brighi, Vives, El Kaddouri, D'Ambrosio (all'80' Pasquale), Immobile, Cerci (al 76' Larrondo, al 94' Farnerud). A disposizione: Gomis, Berni, Rodriguez, Basha, Maksimovic, Scaglia, Bellomo, Meggiorini. All.: Ventura.
Milan: Abbiati, Zaccardo, Mexes, Zapata, Emanuelson, Muntari, De Jong, Montolivo (al 45' Poli), Kakà (al 70' Birsa), Balotelli, Robinho (al 58' Matri). A disposizione: Amelia, Coppola, Vergara, Constant, Nocerino, Cristante. All.: Allegri.
Arbitro: Massa di Imperia.
Marcatori: D'Ambrosio 47' (T), Cerci 71' (T), Muntari 88' (M), Balotelli 97' rig. (M).
Spettatori: 22.788 di cui 8.780 abbonati più 14.008 paganti per un incasso di 398.950 €.
Note: Serata fresca tipicamente estiva, terreno in perfette condizioni. Il settore ospiti dell'Olimpico è esaurito come lo stadio che presenta un ottimo colpo d'occhio e pochissimi spazi vuoti. Ammoniti Zapata e Poli per gioco falloso, Gklik per proteste ed El Kaddouri per comportamento non regolamentare. Calci d'angolo 4-4, recupero 1' pt, 4' st, più ulteriori 3'. Nell'azione che ha portato al calcio di rigore per il Milan, Larrondo si è procurato la frattura della gamba destra; in virtù di questo si è scatenato un grosso parapiglia tra giocatori e dirigenti delle due squadre al termine della gara, sedato a fatica dalla terna arbitrale.