WWW.ARCHIVIOTORO.IT
info@archiviotoro.it
errori@archiviotoro.it
Grande Torino
13/08/2016
h.20.30
TORINO - PRO VERCELLI 4-1 (2-0)
Torino
: Padelli, Bruno Peres, Bovo, Moretti, Barreca, Acquah, Vives, Obi (al 60' Baselli), Martinez (al 75' Boyé), Belotti, Ljajic (all'87' Aramu). A disposizione: Gomis, Ichazo, Maxi Lopez, Gustafson, Silva, Lukic, Tachtsidis, Stanghellini, Auriletto. All.: Mihajlovic.
Pro Vercelli: Zaccagno, Berra, Bani, Legati, Mammarella, Ardizzone, Budel, Castiglia (all'85' Palazzi), Mustacchio, Morra (al 69' Vajushi), La Mantia (al 63' Ebagua). A disposizione: Provedel, Gilardi, Eguelfi, Malonga, Konate, Mussman, Bacchetti, Danza, Altobelli. All.: Longo.
Arbitro: Celi di Bari.
Reti: Ljajic 8' (T), Martinez 26' (T), Bruno Peres 50' (T), La Mantia 56' (P), Boyé 87' (T).
Spettatori: 13.356 paganti per un incasso di 163.715 euro.
Note: Ammoniti Baselli, Mustacchio e Legati, tutti per gioco falloso. Calci d'angolo 8-3 per il Torino, recupero 0' pt, 4' st. Grandissima accoglienza da parte del numeroso pubblico presente,all'ex tecnico della Primavera, attualmente mister della Pro Vercelli, Moreno Longo. Clima e campo ideali per una partita di pallone, presenti al Grande Torino anche 400 sostenitori della Pro Vercelli, per una sfida che in forma ufficiale mancava da oltre mezzo secolo. Esordio in maglia granata per Barreca, Aramu, Boyé e Ljajic e per questi ultimi due anche una rete. Nel Torino, falcidiato dagli infortuni, aggregati anche due elementi della formazione primavera, i difensori Stanghellini e Ariletto. Nel prossimo turno, la truppa di Mihajlovic, anche lui all'esordio ufficiale in granata, se la vedranno con la vincente dell'incontro tra Pisa e Salernitana.