WWW.ARCHIVIOTORO.IT
info@archiviotoro.it
errori@archiviotoro.it
Grande Torino
18/04/2018
h.20.45
TORINO - MILAN 1-1 (0-1)
Torino
: Sirigu, De Silvestri, Nkoulou, Burdisso, Moretti, Ansaldi, Rincon (al 56' Obi, all'85' Acquah), Baselli, Ljajic, Iago Falque (al 64' Edera), Belotti. A disposizione: Ichazo, Coppola, Molinaro, Bonifazi, Barreca, Valdifiori, Berenguer, Niang. All.: Mazzarri.
Milan: G.Donnarumma, Abate, Bonucci, Zapata, Rodriguez, Kessie, Biglia (al 67' Locatelli), Bonaventura, Suso (al 77' Andre Silva), Kalinic (al 74' Cutrone), Borini. A disposizione: Storari, A.Donnarumma, Calabria, Musacchio, Antinelli, Gomez, Montolivo, mauri, Calhanoglu. All.: Gattuso.
Arbitro: Maresca di Napoli.
Reti: Bonaventura 9' (M), De Silvestri 70' (T).
Spettatori: 24.264 di cui 12.024 abbonati e 14.240 paganti.
Note: Al 3' del primo tempo Belotti fallisce un calcio di rigore colpendo la traversa a Donnarumma battuto. Espulso De Silvestri al 93' per doppia ammonizione, entrambe per gioco falloso; ammoniti Rincon, Bonaventura, Baselli e Locatelli per gioco scorretto, Cutrone per proteste. Baselli e De Silvestri salteranno per squalifica Atalanta-Torino di domenica. Calci d'angolo 6-6, recupero 0' pt, 6' st. Serata primaverile, terreno in ottime condizioni, presenti oltre 2.500 sostenitori del Milan sparsi tra il settore ospiti, esaurito, e settori limitrofi.
Cronaca
[Tratto da La Repubblica online del 18 aprile 2018]
Addio sogni Champions. Il Milan di Rino Gattuso pareggia 1-1 allo Stadio Olimpico Grande Torino nel turno infrasettimanale valido per la 33/a giornata di serie A e spegne definitivamente le già flebili speranze di rimontare Roma e Lazio per il quarto posto. Un pareggio, il quarto nelle ultime cinque gare, che porta a 10 i punti di distacco dalle due squadre romane con ancora 15 punti in palio. Se la matematica non condanna i rossoneri, poco ci manca. Milan stanco - A Torino, contro una squadra in salute che si presentava alla sfida con tre vittorie e un pareggio nelle ultime quattro giornate e che aveva battuto l'Inter per 1-0, il Milan conferma di non attraversare un buon periodo psico-fisico. Bene nel primo tempo, la squadra di Gattuso, si è un po' smarrita nella ripresa. Smarrimento coinciso col gol del pareggio di De Silvestri. In pieno recupero (96') il palo ha negato la gioia del gol ad Abate e la possibilitÓ di restare in scia del treno Champions. Adesso, però, Bonucci e compagni dovranno guardarsi le spalle e difendere il sesto posto dal ritorno di Fiorentina, Atalanta e Sampdoria. Per il Toro un pari inutile visto che i granata avevano bisogno dei 3 punti per rilanciarsi in classifica. Il Gallo sbaglia, Bonaventura no -Ma veniamo alla gara. Pronti via e i granata hanno subito l'opportunità di passare in vantaggio. Kessie sgambetta Ansaldi in area, rigore ineccepibile che Belotti poco dopo manda sulla traversa. Sul fronte opposto, alla prima occasione, il Milan passa con un gran destro di Bonaventura dal limite che termina sotto l'incrocio dei pali. La squadra granata non ci sta e cerca il pari con una bella torsione in area di Belotti, il suo colpo di testa, però, viene deviato in angolo da Donnarumma. Sugli sviluppi del corner Iago Falque manda alto a pochi passi dalla porta difesa da Donnarumma. De Silvestri riprende il Milan - Nella ripresa è proprio da un calcio d'angolo che arriva il pareggio di De Silvestri bravo ad anticipare tutti di testa e infilare l'estremo rossonero. Il Milan non è reattivo, Gattuso manda in campo Cutrone e Andrè Silva, ma è ancora la squadra di Mazzarri a rendersi pericolosa con Ljajic, ma Donnarumma è miracoloso. In pieno recupero secondo giallo per De Silvestri (93') prima del destro al volo al limite di Abate (96') che bacia il palo esterno terminando sul fondo. E' l'ultima occasione di un match che non accontenta nessuno.